Una Delegazione della Joint Stock Commercial Bank Microcreditbank dell’Uzbekistan presso il Banco Fiorentino

Venerdì 27 Aprile 2018 presso la Sede Centrale del Banco Fiorentino a Calenzano si è svolto un interessante incontro con una delegazione della Joint Stock Commercial Bank Microcreditbank dell’Uzbekistan. La delegazione, composta da sette rappresentanti dell’Istituto, è stata accolta dal Direttore del Banco Fiorentino Davide Menetti, dal Capo Area Mercato Gianluca Bresci, dal Responsabile Coordinamento Unità di Staff alla Direzione, Leonardo Manfriani, oltre che da Leonardo Cappellinie Leonardo Comucci, entrambi rappresentanti della Federazione Autonoma Bancari Italiani.

Dopo una visita agli uffici della nuova sede del Banco Fiorentino il Presidente della Microcreditbank, Sig. Shukhrat Rasulov, ha ringraziato i rappresentanti della Banca per l’accoglienza e per loro mostrato il funzionamento della struttura sottolineando il particolare interesse per le sezioni relative al microcredito.

La Banca di Microcredito dell’Uzbekistan è stata fondata nel Maggio del 2006 a seguito del Decreto n° 3750 del Presidente della Repubblica ed oggi conta 86 filiali e 72 sottofiliali (sedi in cui il personale non supera le tre unità) situate prevalentemente in aree rurali, così da coprire tutto il territorio nazionale. La Banca di Microcredito dell’Uzbekistan copre tutte le principali funzioni bancarie e serve oltre 412.200 clienti.

La Banca di Microcredito dell’Uzbekistan ed il Banco Fiorentino hanno in comune una forte attenzione verso i settori dell’agricoltura e dell’artigianato. La delegazione si è detta molto interessata ad una collaborazione con una realtà come il Banco Fiorentino sia in virtù della grande esperienza nel settore del credito cooperativo da un lato per promuovere e sostenere investimenti di imprenditori italiani in Uzbekistan, sia per la formazione tecnica del proprio personale.

Si è quindi trattato di un interessante incontro dal quale potranno nascere interessanti sviluppi nel prossimo futuro.