Prevenzione oncologica gratuita: con Villa Donatello, Ant e Banco Fiorentino

Prevenzione oncologica gratuita: con Villa Donatello, Ant e Banco Fiorentino

Una “grande squadra” è quella scesa in campo questa mattina, lunedì 28 gennaio, nella sala Barile di palazzo del Pegaso, sede del Consiglio regionale della Toscana. Una squadra fatta di realtà diverse ma unite dalla stessa sensibilità e attenzione verso la persona. Associazione nazionale tumori (Ant), Villa Donatello e Banco Fiorentino ancora insieme per progetti gratuiti a favore dei cittadini e per lanciare un messaggio importante sintetizzato dal presidente dell’assemblea regionale Eugenio Giani: “La salute si difende con la prevenzione”.

Dopo tre anni di intensa collaborazione, torna ‘Gioca d’anticipo contro il tumore’ per la promozione di iniziative di prevenzione oncologica gratuita tra cui ‘Progetto Ginecologia’, ‘Progetto Mammella’ e ‘Progetto Melanoma’. Iniziative che vedono come testimonial le atlete della Fiorentina Women’s e del Bisonte Volley, a conferma che lo sport, “qui nelle sue dimensioni più alte, è sempre più veicolo di formazione ed educazione sociale” ha rilevato Giani. “La lotta contro il cancro – ha continuato – è quella che chiaramente impegna di più pubblico, privato e medicina. La collaborazione tra una struttura socio-sanitaria di grandissimo significato quale è Villa Donatello e una cooperativa di credito tanto radicata sul territorio come Banco Fiorentino, non solo è lodevole ma rappresenta un punto di riferimento per il sostegno e lo sviluppo di una politica sociale a vantaggio di tutti che da sempre è il fiore all’occhiello di Ant” ha detto ancora il presidente del Consiglio.

“L’Associazione è da sempre impegnata perché la cultura della prevenzione oncologica sia accessibile a tutti. La collaborazione e il contributo di grandi aziende e privati diventano fondamentali per continuare ad erogare visite gratuite in diversi ambiti” ha detto Simone Martini, delegato Ant di Firenze che ha anche ricordato: “Ogni euro investito nella prevenzione ha ricadute positive sul bilancio sanitario”.

“L’attenzione alla salute della persona è uno de nostri pilastri” ha spiegato Lorenzo Bifone presidente di Villa Donatello che ha elogiato il “modello positivo” che le atlete testimonial di questa edizione “sapranno comunicare ai giovani in termini di consapevolezza della propria salute”.

“Il nostro intento è quello di creare una rete di relazioni da mettere a disposizione della comunità. Crediamo sia tra i modi migliori per sviluppare processi virtuosi, anche a sostegno di quanti stanno attraversando momenti di particolare difficoltà” ha detto Gianluca Bresci capo area mercato di Banco Fiorentino.

‘Gioca d’anticipo contro il tumore’ prevede 150 visite di prevenzione oncologica gratuite: 10 giornate, per 60 visite, contro i tumori ginecologici a Villa Donatello. Altre tre giornate in Mugello, con 90 visite dermatologiche, per la prevenzione del melanoma. Il terzo progetto, dedicato alla donne sotto i 45 anni, consiste in otto giornate per 96 visite senologiche con ecografia mammaria.

Le campagne prenderanno il via nelle prossime settimane. Il calendario e le modalità di prenotazione saranno disponibili nella sezione toscana del sito di Ant.

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche Sandro Mencucci  e Cristina Scaletti per la Fiorentina Women’s, Duccio Ripasarti, Wanny di Filippo per il Bisonte Volley.

(28 gennaio 2019)

 

 

 

 

 

FATTURAZIONE ELETTRONICA

Comunichiamo ai nostri fornitori di aver provveduto a fornire il nostro “Codice Destinatario” al
Sistema di Interscambio (SdI) attraverso l’apposito servizio di pre-registrazione presso il sito della
Agenzia delle Entrate.
In relazione a ciò, le fatture elettroniche a noi destinate verranno recapitate dallo SdI utilizzando il
“Codice Destinatario” pre-registrato, a prescindere dal contenuto del campo codice destinatario
esposto nelle fatture emesse dai fornitori (che sarà pertanto sufficiente compilare con “0000000”).
Ad ogni buon conto, il “Codice Destinatario” è 9GHPHLV.