Gita a Le Cinque Terre: il programma e i dettagli del tour!

Gita a Le Cinque Terre: il programma e i dettagli del tour!

Il primo appuntamento del ricco programma di gire sociali del Banco Fiorentino si terrà il prossimo 21 e 22 Aprile a Le Cinque Terre. Due giorni nell’incantevole panorama fatto di scogliere e case colorate.

Qui di seguito i dettagli e i costi dell’offerta. Per iscriversi o per richiedere maggiori informazioni potete contattare l’Ufficio Soci.

 

PROGRAMMA

1° giorno sabato 21 aprile

Ritrovo dei partecipanti alle ore 06:00 presso parcheggio ristorante Marisa (casello autostradale Barberino di M.llo) e alle ore 06:30 presso parcheggio Ipercoop Lastra a Signa, e partenza in direzione di La Spezia. Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo a La Spezia, incontro con la guida e partenza con traghetto delle ore 09:15 in direzione Rio Maggiore. Visita guidata del borgo. Proseguimento con traghetto per Vernazza. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio viaggio in direzione di Monterosso sempre in compagnia della guida. A seguire proseguimento in treno con la Cinque Terre Express in direzione di Levanto e visita guidata con attenzione particolare alla Chiesa parrocchiale di Sant’Andrea Apostolo. Nel tardo pomeriggio rientro in treno a La Spezia. Da qui dopo una breve passeggiata nel centro storico si prosegue per la deliziosa cittadina di Portovenere arrivo e sistemazione nelle camere riservate presso il Royal Sporting hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno domenica 22 aprile

Dopo la prima colazione a buffet in hotel, incontro con la guida e visita di Portovenere le cui variopinte “case torri” appoggiate le une alle altre incorniciano la piccola e suggestiva Chiesa di San Pietro a picco sul mare e il castello Doria che domina il paese. Tempo a disposizione per pranzo libero a Portovenere. Nel pomeriggio trasferimento a Lerici, incontro con la guida e inizio visita del centro con il lungomare e il castello con la magnifica vista sul mare. Costruito a partire dal 1152, subì numerose trasformazioni ad opera delle  repubbliche marinare  di  Genova  e  Pisa  che se ne contendevano la proprietà a causa della sua posizione strategica. Solo nel 1555 il castello cominciò ad assumere l’aspetto attuale, quando, per volere dell’Offizio di San Giorgio, vennero ultimati i lavori e, per suggellare l’evento, venne fatta appendere una lapide ancora oggi visibile sulla porta d’ingresso. Nel tardo pomeriggio partenza per il rientro in Toscana.

Sosta facoltativa lungo il percorso. Arrivo nelle localita’ di partenza in tarda serata.

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE SOCI

Con 30 paganti € 280

con 40 paganti € 265

con 50 paganti € 250

Suppl. singola € 30,00

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE NON SOCI

Con 30 paganti € 300

con 40 paganti € 290

con 50 paganti € 270

 

La quota di partecipazione comprende:

–          viaggio con bus granturismo.

–          pranzo in ristorante.

–          biglietti traghetto da La Spezia/Riomaggiore/Vernazza/Monterosso;

–          Cinque Terre Card per il rientro in treno da Levanto a La Spezia

–          Sistemazione in hotel cat. 4* in camere doppie dotate di ogni confort;

–          trattamento di mezza pensione in hotel

–          visite guidate intera giornata come da programma;

–          assicurazione sanitaria, bagaglio e contro le penalità di annullamento;

 

La quota di partecipazione non comprende:

–          ingressi.

–          pasti indicati come liberi.

–          extra personali.

–          quanto non specificato sopra.

–          facchinaggio e mance.

 

La gita sarà realizzata solo al raggiungimento di n°30 partecipanti.