Essere soci del Banco Fiorentino; una questione di valori, ma non solo!

Essere soci del Banco Fiorentino; una questione di valori, ma non solo!

“È necessario unirsi, non per stare uniti, ma per fare qualcosa insieme.”

(J.W. von Goethe)

 

Far parte della compagine del Banco Fiorentino significa condividere i valori della solidarietà, della mutualità e della cooperazione tra soci. Si diventa soci della Banca quindi, non solo per un interesse economico, bensì per partecipare e condividere le iniziative della cooperativa di credito nel sociale e nelle comunità in cui la Banca opera.

Quindi essere soci è essenzialmente una questione di valori. 

Ovviamente per una moderna cooperativa di credito è necessario però declinare i principi di mutualità in una serie di piccole grandi iniziative concrete e tangibili per le quali ci sia consentita, almeno in questa sede un minimo di autoreferenzialità.

Il Banco Fiorentino infatti riserva ai soci una vasta gamma di prodotti e servizi bancari ed extrabancari: dal Conto corrente al mutuo, dalla carta di credito al prestito personale con agevolazioni molto vantaggiose, ma anche i viaggi, le iniziative di prevenzione sanitaria e l’assistenza qualificata dei centri medici.

Grazie al sostegno del Banco Fiorentino, anche quest’anno si è proposto di promuovere il Progetto Ginecologia con visite gratuite in collaborazione con Villa Donatello e la Fondazione ANT Italia Onlus.

La Banca ha organizzato anche numerose attività di natura culturale e ricreativa:

 • VISITE GUIDATE

Le visite, effettuate con guide professioniste, costituiscono ormai un appuntamento tradizionale per moltissimi soci, consentendo di riscoprire con una visione approfondita il patrimonio culturale del Ns. Territorio. Quest’anno sono state organizzate visite guidate al Museo Stibbert nel mese di aprile, sempre ad aprile è stata visitata la Chiesa di Santo Spirito e la Cappella Brancacci, nel mese di giugno abbiamo assistito alla Mostra del Verrocchio a Palazzo Strozzi. Nel mese di settembre è programmata la visita guidata alla Galleria degli Uffizi con le nuove sale, iniziativa che sarà ribadita nella prima quindicina di dicembre. A ottobre è prevista la visita al Complesso Museale dell’Opera di Santa Croce ed infine a novembre la visita guidata alla Galleria dell’Accademia.

 • VIAGGI E SOGGIORNI

Ogni anno sono organizzate varie iniziative turistiche per soddisfare le diverse esigenze dei Soci. I viaggi, in Italia ed all’estero, offrono la possibilità non solo di arricchire il proprio bagaglio culturale, ma anche di sviluppare nuove relazioni sociali. Per rendere possibile la massima partecipazione dei Soci e dei loro familiari, la Banca consente la rateizzazione delle quote di viaggio. 

Quest’anno è stata organizzata una visita a Maranello e al Museo Ferrari tenutasi nel mese di marzo, un viaggio a Praga e i Castelli della Boemia a settembre, un tour della Terrasanta a fine settembre. Nel mese di novembre è previsto un viaggio in Messico e Mar dei Caraibi ed infine un week-end a Napoli nei giorni dal 13 al 15 dicembre.

Anche quest’anno con l’approssimarsi dell’inizio del nuovo anno scolastico torna l’iniziativa “Cara Scuola” con sconti per i figli dei soci sull’acquisto di libri/dizionari.

SANITARIA

La Banca offre ai propri soci un fondo sanitario no profit aggiuntivo al S.S.N. aperto a tutti i soci finalizzato a ridurre l’incidenza della spesa sanitaria privata sui redditi delle famiglie, promuovere la diagnosi precoce, gli stili di vita attivi e il controllo dei parametri vitali e ottimizzare la capacità di acquisto delle prestazioni sanitarie presso le strutture private ed in regime di intramoenia. Tale fondo garantisce accessi rapidi alle cure senza liste di attesa, percorsi di cura integrati e preferenziali all’interno del network convenzionato, protezione del proprio nucleo familiare rispetto alla malattia e ai costi della sanità privata. I contenuti del piano sanitario prevedono 3 macro aree di prestazione (ospedaliere, extra-ospedaliere e prestazioni di assistenza). L’adesione al Fondo Sanitario avviene con il pagamento di rate mensili. Ai soci è riservato uno sconto ragguardevole in particolare per la tutela dell’intero nucleo familiare.

INFORTUNI

Inoltre tra le agevolazioni rivolte ai soci è da ricordare la Polizza Indennitaria da infortunio. 

Copertura contro infortuni professionali ed extraprofessionali. La polizza prevede un sistema di indennizzo innovativo: la logica è quella che ad ogni evento corrisponde un indennizzo predeterminato. C’è un’assoluta trasparenza nei confronti del socio assicurato, in quanto sulla base dell’accaduto (sinistro) l’assicurato sa già in anticipo quello che sarà l’indennizzo erogato dalla Compagnia. Il prezzo è estremamente competitivo. Sono previsti sconti in caso di assicurazione del nucleo familiare.