AVVISO DI CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA

AVVISO DI CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA

L’Assemblea ordinaria e straordinaria dei Soci è indetta per il giorno 1 dicembre 2018 alle ore 13.00, presso la sede generale in Calenzano via del Colle 95 in prima convocazione, e, qualora nel suddetto giorno non si raggiungesse il numero legale prescritto per la valida costituzione dell’Assemblea, per il giorno

DOMENICA 2 DICEMBRE 2018

alle ore 10.30, a Firenze presso il teatro OBIHALL in via F. De André in seconda convocazione, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

 

parte ordinaria

  1. Adozione del nuovo Regolamento elettorale e assembleare.
  2. Determinazione del numero degli amministratori ai sensi dell’art. 21.1 del Regolamento.

parte straordinaria

  1. Modifiche Statutarie: modifica del Titolo I e dell’art. 1, inserimento comma 2 e comma 4; modifica art. 3, comma 1, 3 e 4; art. 4, comma 1; art. 6, comma 1; art. 15, comma 3 e inserimento comma 4; art. 16, comma 3,4 e 5; art. 17, comma 1,2,3 e 4; art. 18, comma 1 e 2; art. 20, comma 1; art. 24, comma 4; art. 25, comma 2,4,5 e inserimento comma 6; art. 28, comma 2 e inserimento comma 3; art. 30, comma 2,3 e inserimento comma 4; art. 32, comma 1, inserimento comma 4 e 5; art. 33, comma 2; art. 34, comma 1; art. 35, comma 1,2 3 e 6 e inserimento nuovo comma 3; art. 37, comma 2 e 5; art. 40, comma 1; art. 41, comma 4; art. 42, comma 1 e inserimento comma 8; art. 43, comma 6; art.44 inserito nel nuovo 43 bis; art. 45, comma 1; art. 46, comma 1 e 2; art. 50, comma 1; art. 51, comma 1 e 2; art. 53 inserito nel nuovo 52 bis.
    Inserimento nuovi articoli Statutari: inserimento art. 5 bis; inserimento art. 22 bis; inserimento art. 28 bis; inserimento art. 52.
    rinumerazione degli artt. 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51, 52 e 53 con rispettivi nuovi numeri 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51 e 52bis.
  2. Delega al Consiglio di Amministrazione ai sensi 2443 cod. civ. della facoltà di aumentare il capitale sociale mediante emissione di azioni di finanziamento di cui all’art. 150-ter del TUB, per un periodo di cinque anni dalla data della deliberazione in una o più volte, per un importo di massimo Euro 161.000.000,00.
  3. Attribuzione al Presidente del Consiglio di Amministrazione del potere di apportare allo statuto eventuali modifiche richieste da parte della Banca d’Italia in sede di attestazione di conformità.

Potranno prendere parte all’Assemblea tutti i soci che, alla data di svolgimento della stessa, risultino iscritti da almeno novanta giorni nel libro dei soci.

Nei quindici giorni che precedono l’assemblea presso la sede, le succursali della Banca e la sede distaccata di Castelfranco di Sotto sarà possibile consultare la documentazione oggetto di delibera. Ciascun socio ha diritto di averne una copia gratuita.

In conformità all’art. 2 del Regolamento assembleare ed elettorale in vigore dal 1 luglio 2016, si invia allegato alla presente un modulo per il conferimento della delega ad un altro socio persona fisica.

Art.25 comma 3:
“Il socio può farsi rappresentare da altro socio persona fisica che non sia amministratore, sindaco o dipendente della Società, mediante delega scritta, contenente il nome del rappresentante e nella quale la firma del delegante sia autenticata dal presidente della Società o da un notaio. La firma dei deleganti potrà altresì essere autenticata da consiglieri o dipendenti della Società a ciò espressamente autorizzati dal consiglio di amministrazione”.

Si ricorda che ogni socio, persona fisica, può ricevere UNA sola delega per l’Assemblea ordinaria e TRE deleghe per l’Assemblea straordinaria. Per la relativa autentica i soci potranno rivolgersi al Presidente, al Vice Presidente Vicario, al Vice Presidente, al Direttore Generale, al Vice Direttore Vicario, al Vice Direttore Generale, al Capo Area Mercato ed a tutti i Responsabili di Zona e/o Direttori di filiale.

L’autentica della firma del delegante è effettuata presso le filiali e la sede legale, amministrativa e generale dai soggetti autorizzati, durante i loro orari di apertura, entro il giorno antecedente all’effettivo svolgimento dell’Assemblea.
La registrazione dei partecipanti inizierà alle ore 9 ed avverrà preferibilmente mediante l’utilizzo della tessera socio in vs. possesso.

L’ Assemblea sarà preceduta, alle ore 9.30, dalla Santa Messa ed al termine dei lavori sarà offerto un pranzo a buffet. A tal fine chiediamo conferma della partecipazione direttamente all’ufficio soci 055 8830 788/789 e/o inviando una mail all’indirizzo soci@bancofiorentino.it entro e non oltre il 28 novembre p.v.

p. Il Consiglio di Amministrazione
Il Presidente
Paolo Raffini