A scuola di imprenditoria! Un progetto sostenuto dal Banco Fiorentino

A scuola di imprenditoria! Un progetto sostenuto dal Banco Fiorentino

Giovedì 7 Giugno si è tenuta, presso l’Auditorium dell’Istituto di Istruzione Superiore Giotto Ulivi, la premiazione delle migliori idee imprenditoriali sviluppate, con i relativi Business Plan, analisi di mercato e studi di sostenibilità, dai giovani studenti delle classi quinte. 

Sono stati premiati tre lavori con una ricompensa in denaro messa a disposizione dal Banco Fiorentino e da AssiBoni (sponsor della manifestazione) che, secondo la commissione, sono risultati i migliori.

Le idee presentate sono state: un allevamento di chiocciole per uso gastronomico, cosmetico e farmaceutico, una piadineria ambulante, un sito per la ricerca di lavoro, anche stagionale, e un food-truck di tortelli.

Quelle premiate: primo il food-truck per i tortelli, secondo l’allevamento di chiocciole!

Per il Banco Fiorentino era presente Leonardo Manfriani che ha spiegato: “un progetto come questo ben rappresenta quella che è la nostra concezione di ‘operare sul territorio’ perché, partendo dai giovani, prende in carico l’impegno per la creazione di competenze di qualità. Per noi è importante, perché una banca del territorio, come il Banco Fiorentino, ha molto a cuore il benessere del territorio stesso. E’ questo il motivo per cui la nostra banca porta avanti diverse collaborazioni nelle scuole: quali docenze con i diplomandi o progetti con Confcooperative per promuovere l’idea di cooperazione per la conduzione dell’impresa, solo per citare alcuni esempi”.