Visita serale Galleria dell’Accademia

Visita serale Galleria dell’Accademia

Visita serale Galleria dell’Accademia

Il museo deve la sua popolarità alla presenza del celeberrimo “David” di Michelangelo. Numerose anche le altre opere del grande Maestro.

Storia

Nel 1784 il Granduca Pietro Leopoldo di Asburgo Lorena fondò l’Accademia di Belle Arti. In essa vennero riunite varie istituzioni. Tra queste l’antica Accademia delle Arti del Disegno, fondata nel 1563 da Cosimo I de’ Medici. Al nuovo ente deputato all’insegnamento delle arti venne affiancata una “galleria”.  In essa gli studenti avrebbero potuto trovare numerose opere d’arte (originali e riproduzioni) sulle quali poter studiare ed affinare le loro tecniche ed il loro gusto artistico.

Ubicazione

L’intero complesso fu sistemato nei locali dell’ospedale di San Matteo e del convento di San Niccolò di Cafaggio. L’attuale sistemazione è praticamente la stessa di allora, con accesso da via Ricasoli. In quella che era stata l’ala maschile dell’ex-ospedale, oggi lungo via Cesare Battisti, vennero collocati i gessi, i disegni e i modelli vari. Mentre nella corsia delle donne vennero sistemati i dipinti.

scarica programma completo